ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 / ARCHIVIO PROGETTI 2020/2021 /

Thesis project - Il valore della comunicazione visiva nella progettazione per l'innovazione sociale


2021 / progetto di tesi / con Graphic Days Touch 2021

Con Lorenzo Musacchio e Mattia Serratrice

Ѐ possibile affrontare le sfide sociali contemporanee attraverso la comunicazione visiva?
Il design è una disciplina trasversale, mutevole e complessa. Negli ultimi decenni il modo in cui guardiamo, pensiamo e interagiamo con la società è cambiato, e con esso anche il modo di progettare e gli obiettivi. Il social design non può essere superficialmente ridotto superficialmente: in questo volume è racchiuso il tentativo di sviscerare l’argomento per comprenderne i segreti, le accezioni e le opportunità che offre, con l’intento di trasmetterne al pubblico le potenzialità. Il design può essere collettività, cultura, istruzione, impegno sociale e sapere. We Mix Design And People: mescolare il design e le persone, contaminare la progettazione con diverse culture, integrare la comunicazione visiva con nuovi saperi e discipline.
La titolazione sul dorso a vista è stata realizzata attraverso una tecnica di stampa diretta su ogni segnatura progettata in fase di impaginazione, in maniera tale da dare vita al testo una volta assemblato il blocco libro.

We Mix Design And People è il titolo dell’esposizione progettata in occasione della sesta edizione di Graphic Days®, ma è anche il fil rouge che riassume il modus operandi dell’associazione Print Club Torino ed è comun denominatore di tutte le edizioni del festival. Da un semplice ma efficace mantra, We Mix Design And People diventa una mostra e si evolve in un manifesto: una dichiarazione di intenti che si fa progetto attraverso un toolkit operativo.
L’esposizione in ambito di Graphic Days Touch® ha svolto il ruolo di contenitore per mostrare a un pubblico vasto le migliori pratiche di social design degli ultimi due anni (2019-2021), ma è solo uno degli output progettuali che possono nascere dalla riflessione sulla tematica. Lo sguardo infatti è rivolto verso il futuro. Il cuore del progetto consiste nella redazione di un manifesto teorico-progettuale, che sintetizzi i valori e i principi della disciplina e che possa funzionare da guida e terreno fertile per la creazione di nuove progettualità future. Un documento indelebile ma aperto, in evoluzione, che possa essere fotografia degli intenti iniziali e contemporaneamente luogo dove crescere idee future. 
Insieme al manifesto teorico è stato realizzato un toolkit per semplificare l’approccio alla progettazione per l’innovazione sociale, con l’obiettivo finale di rendere la disciplina del social design sempre più diffusa e accessibile ai progettisti del domani, guidandoli verso un approccio etico e consapevole.